InSieme InCoro InDesio


Una rassegna corale, un’idea che nasce nel gennaio del 2015 e che si realizza nella prima edizione il 21 novembre dello stesso anno. Dopo mesi di pianificazione del direttivo della Corale San Pio X di Desio, la prima edizione ha visto partecipare 8 cori desiani, per un totale di oltre 200 coristi che si sono alternati nei loro canti e che a fine serata si sono uniti in un unica esibizione degna della musica corale. Un coinvolgimento totale: sul palco la presenza di professionisti e non, che hanno collaborato e hanno imparato uno dall’altro, tra il pubblico sono state stimate circa 600 persone di ogni età e dal più vario gusto musicale. Un’intera serata dedicata alla musica corale della Città di Desio che con il suo patrocinio ha sostenuto l’iniziativa. I cori partecipanti hanno portato vari repertori eseguiti principalmente a cappella, ognuno caratterizzante la propria natura: dal sacro al profano, da autori rinascimentali sino ai più moderni. Il luogo scelto per l’evento è stato la chiesa di S. Giovanni a Desio, dalla caratteristica pianta semi-circolare, tetto in legno e capienza appena sufficiente ad accogliere tanta partecipazione. Una grande sera dedicata ai cori.

I cori della prima edizione: Coro San Giorgio, Coro San Giovanni Battista, Coro Città di Desio, Coro giovani Valera, Coro S. S. Pietro e Paolo, Coro Nikolajewka, Corale San Pio X

Foto SCD anno 2015


La seconda edizione si è sviluppata intorno alla musica corale con accompagnamento. Punto centrale della serata è stata infatti la presenza attiva di un pianoforte a coda intorno al quale si sono disposti i cori per l’esecuzione. Un programma molto vario e ancora più intenso, anche quest’anno patrocinato dal Comune di Desio. La chiesa di S. Giovanni a Desio, gremita di ascoltatori, ha accolto i cori che sono stati scelti tra le provincie di Lecco e Monza Brianza, in base alle eccellenti caratteristiche musicali e alla personalità corale che li ha differenziati. I gruppi hanno cantato in successione i loro brani fino all’esecuzione di un canto comune con circa 150 coristi, ovvero 5 cori con i rispettivi direttori e pianisti. Una serata completamente dedicata alla musica dei cori caratterizzata da una grande partecipazione di esecutori ed ascoltatori.

I cori della seconda edizione: Coro Anthem di Monza, Coro San Giorgio di Acquate, Accademia Corale di Lecco, Gruppo Vocale Incanto di Dolzago, Corale San Pio X di Desio

Foto SCD anno 2016

Clicca qui per ascoltare i cori


La terza edizione ha reso partecipi realtà musicali del territorio dedite al canto corale e caratterizzate da un’importante componente giovanile e innovativa, che ha portato un interessante repertorio caratteristico per ogni coro: tutto in perfetta sintonia con lo spirito di questa rassegna. La chiesa di San Giovanni Battista a Desio ha accolto molti ascoltatori provenienti anche da paesi limitrofi che, a loro volta, hanno accolto i cori con entusiasmo e con un’eccezionale attenzione durante l’esecuzione dei brani sempre molto apprezzati. Anche in questa edizione, il prezioso sostegno da parte del Comune di Desio, della Fondazione Comunità Monza e Brianza e di USCI Monza e Brianza, ha aiutato l’Associazione Corale San Pio X nell’organizzazione. I numeri di questa edizione vedono 5 cori partecipanti per un totale di oltre 100 coristi che, alla fine della serata, si sono riuniti ad eseguire tradizionalmente un canto insieme: Regina Coeli di Antonio Lotti. Una bella serata dedicata alla musica corale e al piacere di cantare con l’equilibrio tra tradizione e innovazione.

I cori della terza edizione: Coro Neovibes di Varese, Coro San Biagio di Monza, EsaChords Sestetto Vocale, Le Dissonanze di Monza, Corale San Pio X di Desio

Foto SCD anno 2017


La quarta edizione ha coinvolto, oltre alla Corale San Pio X, quattro tra i cori regionali più premiati. Un susseguirsi di canti eseguiti alla perfezione e che hanno rappresentato perfettamente le qualità intrinseche dei cori stessi. Le esecuzioni sono state molto personalizzate dai direttori, scelta che ha permesso di affascinare non solo i cantori, ma anche i numerosi ascoltatori presenti. La coralità ha trovato spazio addirittura con la risonanza dei materiali, creando un’espressione singolare del canto corale. La chiesa di San Pio X di Desio ha accolto circa 150 coristi che alla fine del concerto hanno cantato insieme O sacrum convivium donando un’emozione unica alla serata. Lo spirito di collaborazione ed amicizia, quale base degli obiettivi che questa rassegna si è sempre preposta, ha permesso di organizzare un evento continuamente rinnovato ma sempre devoto alle grandi sfumature della musica corale.

I cori della quarta edizione: Coro Polifonico Arturo Borsari di Segrate, Coro Hildegard Von Bingen di Como, Choro Lauda Sion di Caronno Varesino, Ensemble Vocale Calycanthus di Parabiago, Corale San Pio X di Desio

Foto SCD anno 2018

Clicca qui per ascoltare i cori